LA SCUOLA DELL’ACSE E LA RETE SCUOLE MIGRANTI

L’offerta formativa per migranti sul territorio romano è largamente coperta dal privato sociale: per far nascere, consolidare e crescere la collaborazione tra associazioni di volontariato che offrono servizi alla persona (in primis corsi di italiano per stranieri) è nata nel 2008 la Rete Scuolemigranti. (http://www.scuolemigranti.org/)

Primo passo della Rete è stato rendere chiaro alle Istituzioni la fondamentale azione operata sul territorio di Comune e Provincia di Roma dal privato sociale in termini di welfare e di servizi alla persona, perché il ruolo svolto non sia sottovalutato, ma anzi riconosciuto e sostenuto.

In particolare l’ACSE offre a studenti universitari, migranti economici, rifugiati politici e richiedenti asilo corsi di italiano, inglese e informatica. Gli insegnanti, volontari e tirocinanti, condividono la filosofia dell’accoglienza e contribuiscono a creare un clima sereno e informale che facilita il processo di apprendimento.

Il cammino dell’apprendimento è lungo e passa dal rispetto e dalla conoscenza reciproci: per questo motivo sono previsti momenti di vita insieme.